Estratto di assenzio dolce: perché è benefico?

L’assenzio dolce, conosciuto anche come Artemisia Annua è una pianta medicinale che i cinesi hanno usato a loro vantaggio per millenni. Le prime notizie sull’uso di questa erba risalgono al IV secolo d.C. e si trovano nel libretto cinese di ricette per le cure di emergenza. A causa del suo uso a lungo termine nella medicina tradizionale, l’assenzio dolce è stato anche esaminato dagli scienziati cinesi. La scienziata Tu JouJou è riuscita a trovare un ingrediente attivo: l’artemisinina, responsabile del potere curativo dell’erba nell’assenzio dolce. La scienziata ha ricevuto il premio Nobel per questa scoperta.

L’artemisinina è stata introdotta per la prima volta nella moderna farmacologia come efficace farmaco antimalarico. Ulteriori studi hanno dimostrato che l’assenzio è efficace anche nel sopprimere il raffreddore, abbassare la febbre, l’influenza e altre malattie virali. Recentemente sono stati condotti diversi studi per confermare la sua efficacia nella lotta al virus COVID-19.

Un’altra area in cui gli scienziati hanno dimostrato l’efficacia dell’assenzio è l’oncologia. L’assenzio dolce è un aiuto efficace nel trattamento di vari tipi di cancro poiché inibisce la crescita delle cellule tumorali. Hanno scoperto che per ottenere i migliori risultati, è consigliabile assumere il ferro con l’assenzio dolce. In questo modo, Artemisia Annua ha aiutato con successo nel trattamento della leucemia, del cancro al seno, alla tiroide, alla prostata, allo stomaco…

L’assunzione di estratto di assenzio dolce è anche raccomandata come prevenzione contro il cancro. Uno studio su ratti di laboratorio ha mostrato che i ratti alimentati con artemisinina avevano un cancro al seno significativamente inferiore rispetto al gruppo di controllo (57% nutriti con artemisinina contro 96% nel gruppo di controllo). Tuttavia, i ratti a cui era stato altrimenti diagnosticato il cancro sviluppavano la malattia più lentamente se ricevevano artemisinina nella loro dieta.

Oltre a tutti i benefici elencati, il consumo di estratto di Artemisia Annua rafforza il nostro sistema immunitario. Pertanto, lo consigliamo a chiunque voglia rafforzare la propria salute e prevenire il cancro. Tuttavia, non è consigliabile assumere l’assenzio dolce alle donne in gravidanza nel primo trimestre, poiché può avere un effetto negativo sul feto. Si deve prestare attenzione anche quando si assumono preparati di assenzio per diabetici, poiché abbassa i livelli di zucchero nel sangue.

Tra le preparazioni naturali di assenzio dolce, consigliamo l’assunzione dell’estratto di Artemisia Annua, poiché contiene i principi più attivi. Quando si preparano le tisane, bisogna stare molto attenti che l’acqua non superi i 60°C, poiché in questo caso l’artemisinina viene scissa.

In Erbetix, ci siamo assicurati che il nostro assenzio dolce coltivato biologicamente fosse raccolto al momento giusto e possiamo vantare un contenuto molto elevato di artemisinina nei nostri estratti. Anche il processo della nostra lavorazione ci permette di preservare tutte le migliori sostanze che questa apprezzata pianta officinale ci offre. Le analisi di laboratorio Inslab che abbiamo eseguito presso l’istituto confermano la qualità del nostro prodotto.

https://www.drugs.com/npp/sweet-wormwood.html

https://revijazarja.si/clanek/zgodbe/5f84a2a3414e3/sladki-pelin-novo-upanje-za-bolnike-s-covidom-19

https://www.wpi.edu/news/early-research-finds-extracts-sweet-wormwood-plant-can-inhibit-covid-19-virus